ANNULLO FILATELICO per il 50°Anniversario della caduta della meteorite Putinga – Brasile 16-22 Agosto 1937.

Riguarda la meteorite vista cadere a circa 2km. Dal paese di Putinga, Rio Grande do Sul, Porto Alegre, Brasile, il 16 – 22 Agosto 1937, nel primo pomeriggio.

METEORITE PUTINGA

Caduta alle 16,30 del 16 Agosto1937 nella zona di Encantada Country, a circa 2 km. dal paese di Putinga. Il giorno dopo l’osservazione della caduta furono rinvenuti due pezzi da 57 e 45 kg. e pezzi più piccoli per circa 10 kg. di peso. I pezzi più grandi sono stati trovati ad una profondità di 2,3 m..

Nei giorni e mesi successivi furono recuperati reperti per un totale di circa 300 kg.. Il campione da 45 kg. è conservato presso il Museo Luiz Englerey Universidade Federal do Rio Grande do Sul, a Porto Alegre. Presenta una crosta di fusione di colore nero e regmaglitte in alcune zone. Un campione di circa 1kg. è nel U.S. National Museum di Washington; uno di 284 g. presso la Collezione Vaticana; uno di 254 g. presso il Museum di Historia Natural di New York e molti altri campioni in collezioni private.

La meteorite è stata classificata come “Ordinaria Condrite L6”, costituita da Olivina, Ortopirosseno, Ferro Nichel (Kamacite,Taenite e Plessite) ed in minor misura da Maskelynite e Troilite e come accessori da Cromite e Witlockite.

Ho ricevuto informazione dal Sig. Eberard Schmidt, che cura la Sezione Meteoriti sulla rivista « GLUKAUF » che, in una sua visita in Brasile, aveva potuto vedere un frammento della meteorite Putinga presso il Museo Nazionale a Rio de Janeiro distrutto nel 2018 a seguito di un incendio.
La foto a fianco riprende la meteorite che era esposta.

Ho ricevuto informazione dal Sig. Eberard Schmidt, che cura la Sezione Meteoriti sulla rivista « GLUKAUF » che, in una sua visita in Brasile, aveva potuto vedere un frammento della meteorite Putinga presso il Museo Nazionale a Rio de Janeiro distrutto nel 2018 a seguito di un incendio.

La foto a fianco riprende la meteorite che era esposta.